PROGETTI

 

 

SENTIERI

Anche nel nostro tempo, per svariate cause, molte persone si trovano a percorrere “ sentieri faticosi “ nel cammino della loro vita. 
Queste persone vivono davvero in stato di emergenza, di estrema povertà , di solitudine, di abbandono, di marginalità e di fragilità.

Il Progetto “ SENTIERI “ intende sentire il grido silenzioso di queste persone, vedere la loro situazione, raggiungerle con una relazione di vicinanza e di sostegno almeno nella prima emergenza, orientata poi verso il raggiungimento di una normalità di vita da perseguire con passi e sostegni ulteriori.
LIBERA! 
Unità mobile di strada

La globalizzazione accanto a nuovi orizzonti e possibilità, ha portato con se nuove schiavitù quali la tratta delle persone, lo sfruttamento nella prostituzione maschile e femminile sia in strada che indoor ed anche per “ nuove strade “ oggi facilmente accessibili ( annunci, internet …), la violenza sulle donne e varie forme di sfruttamento dei minori.

Il Progetto “ LIBERA “ intende non solo essere una Unità di Strada ma un impegno per percorrere tutte le “ altre strade “, per incontrare queste persone “ nuovi schiavi del nostro tempo “, per prospettare loro una via di liberazione con interventi di protezione volti alla rinascita della persona e all’integrazione sociale.

Casa famiglia GE

Nessun papà e nessuna mamma che, passando per strada, vedesse suo figlio o sua figlia, costretto a terra per una situazione di disagio, di sfruttamento, di emarginazione o esclusione … passerebbe oltre. Si fermerebbe invece e lo riporterebbe a casa.
Così, ogni persona che porta inciso nel volto i segni di una qualsiasi povertà ha diritto di ritrovare una casa, una famiglia, un ambiente ricco di amore e di vita della quale invece è stata violentemente e ingiustamente privata.

Il Progetto “ CASA FAMIGLIA GE (Giuseppe & Elisabetta) intende essere la casa della condivisione diretta dei poveri con i poveri dai volti diversi.
FAMIGLIE IN RETE

Ogni famiglia, veramente tale, è una comunità di persone ricca di vita, di amore, di valori e di speranza.
In un mondo segnato da tante povertà e fragilità, la famiglia è grande e preziosa risorsa se generosamente si impegna nelle vie della solidarietà e della carità.

Il Progetto “ FAMIGLIE IN RETE “ intende cercare, formare e coinvolgere attivamente delle famiglie che sono disposte a farsi compagne di viaggio di persone “ povere del nostro tempo “ che hanno bisogno di un periodo di accompagnamento e che possano rimanere anche poi un punto di riferimento e di continuata amicizia.
GUARDA A TERRA

Per nuove ed affascinanti vie, l’uomo d’oggi è arrivato ad amplificare enormemente il campo del “ vedere “ dilatando anche così il campo delle conoscenze.
Siamo però anche diventati vittime di questa grande “ ipnosi del sensibile “ dentro la quale siamo un po’ tutti immersi. Amiamo vedere, passiamo tante ore a vedere …
Eppure ci sfuggono tante storie di vita, tanti vissuti sommersi, tante realtà e condizioni di vita che pensavamo superate e sconfitte.

Il Progetto “ GUARDA A TERRA “ si compone di svariate proposte tese a informare, sensibilizzare, educare, “ portare a terra “ lo sguardo della gente perché possa almeno incrociare e vedere le povertà e le sofferenze di tanti nostri fratelli.
CAMMINA

I tanti e nuovi poveri del nostro tempo, desiderano ed hanno il diritto di raggiungere almeno una normalità di vita per ritrovarne la quotidiana bontà e la preziosa bellezza.
Rialzarsi da terra, dove si è stati costretti o schiacciati, è cammino faticoso ed impegnativo. Ma pure faticoso e arduo è incamminarsi verso una nuova autonomia di vita.

Il Progetto “ CAMMINA! “ intende proporsi come libera e gratuita amicizia e vicinanza a persone che, dopo aver “ ripreso fiato “ e “ trovato sostegno ed accompagnamento “, ripartono da protagonisti dentro l’avventura della vita.
TERRE LONTANE

I poveri che si affacciano nella nostra società vengono anche da paesi e nazioni lontane. Gente che, disperata, lascia la propria terra per un non so dove o gente vittima di tratta.
Queste persone, spesso senza speranza, ci impegnano a guardare con occhi nuovi e diversi il mare profondo delle povertà. 

Il Progetto “ TERRE LONTANE “ è l’insieme di Micro-Progetti rivolti a persone bisognose di aiuto che vivono in terre lontane o sono ritornate là dopo “ brutte storie “ vissute in Italia; o Micro-Progetti in collaborazione con Associazioni, Missionari, Volontari … che operano a favore di tanta povera gente.

 

Micro-Progetti in corso :

1-Da concepiti in strada ad accolti nella Casa Famiglia GE e in rete di Famiglie
 
2-Prostituzione Indoor a Bergamo e Provincia